Faccio sesso con Sasuke

Mia Madre mi Becca SC***RE! [PRANK]

Sesso coniugale foto nuda

Titolo: My dirty little secret Il mio piccolo sporco segreto. Autore originale: My Chemical Naruto Romance. Traduttrice: trinh89 letto e corretto da grislatifoglie, grazie mille. Lingua originale: inglese. Disclaimer: tutti i personaggi di questa fan fic sono maggiorenni, e comunque non realmente esistenti. I loro diritti appartengono al sensei Masashi Kishimoto, e questa traduzione non è a scopo di lucro. Pairing: sasunaru. Rating: yaoi, lemon, song-fic, introspettivo.

Il titolo è preso dalla canzone dei The All American Rejects. Mi lecco le labbra, pentendomene all'istante come un Faccio sesso con Sasuke di aria fredda ci colpisce il volto, gelandomele. Il vento sta soffiando selvaggiamente, facendo sembrare completamente vuota la periferia del piccolo paese in cui io e l'Ero-sennin stiamo, non c'è niente se non le foglie che vorticano nell'aria, che si fermano ai miei piedi, rallentando il mio cammino mentre avanzo attraverso la città. Sto correndo il più veloce che posso, per raggiungere quel posto.

Il posto dove incontro lui ogni mese. I miei denti stanno battendo, il freddo mi sta intorpidendo il corpo. Tremo, incamminandomi per la via principale del Villaggio della Cascata. Ecco perché ci incontriamo qui. E' a metà strada, tra Konoha e il Villaggio del Suono. Questa è la ragione per cui ci incontriamo qui, per vederci. Mi blocco sui miei passi, nel mezzo della strada scura, per voltarmi e trovarmi faccia a faccia con la persona che mi ha sorpreso.

Nyoko, una dei miei amici che ho conosciuto durante i miei brevi soggiorni in questo villaggio. Il mio cuore sta battendo forte dalla paura della scoperta. Il terrore di essere stato scoperto. Mi Faccio sesso con Sasuke spaventato! Che ci fai qui fuori? Indica il sacchetto nella sua mano.

Il tuo hotel è nella direzione opposta da dove ti Faccio sesso con Sasuke dirigendo". Sembra Faccio sesso con Sasuke, mentre aspetta la mia risposta. Non riesco a dormire stasera, mi sto solo dando una schiarita alla testa". Mento, nascondendo la mia espressione si ansia che minaccia Faccio sesso con Sasuke apparire e tradirmi. Uno sguardo di panico appare sul suo giovane viso. Non dovresti partire per almeno altri tre giorni! Ti prego non andare! Sto solo passeggiando.

E' meglio che torni letto. E' tardi. Quasi le 11". Dico scherzoso. Non dovrei fare questo. E' sbagliato. Non posso credere che facciamo questo. Odio mentire alle persone a cui tengo. Ma ne ho bisogno. Non posso vivere senza di lui. L'ho negato la prima volta, sebbene…nella parte più recondita della mia mente, sapevo che aveva ragione, lo avevo sempre saputo…solo che non volevo ammetterlo a me stesso.

Non voglio smettere. Controllo di nuovo dietro di me, e faccio una giravolta complete, per assicurarmi che nessuno mi abbia visto o mi stia seguendo. Esco Faccio sesso con Sasuke porte del villaggi, e mi aggiusto la giacca. L'Adrenalina per l'essere quasi stato scoperto sta pulsando nelle mie vene. E non positivamente. Il mio labbro inferiore sta tremando, e le gambe mi dolgono, ma resisto. Sto canticchiando fra me, per tentare e trascinare via la solitudine della notte vuota, della mia vita vuota.

Aumento il passo, passando da un'andatura veloce a una corsa rapida. Perché sto facendo questo? Perché rischio ogni cosa per questo? Per lui. Solo per trascorrere del tempo con lui.

Solo per fermare il mio cuore dal frantumarsi ulteriormente. Non sono niente senza di lui. Lo sa. Tuttavia, lui sta al Villaggio del Faccio sesso con Sasuke, ignorando il mio cuore spezzato. Abbiamo fatto tutto questo insieme, rischiato tutto, mentito, solo per vederci per una piccola notte. Per esprimere il nostro amore l'uno verso l'altro, per rassicurarci l'un l'altro che il nostro amore non è morto. I go around a time or two Just to waste my time with you Esco dal Faccio sesso con Sasuke, e mi inoltro nella foresta, quando vedo un'enorme roccia che è il mio punto di riferimento, per il nostro appuntamento.

Incespico tra i ramoscelli spezzati e le foglie cadute. Rami spezzati sotto i mie piedi producono un forte rumore. Ogni volta, il mio cuore salta un battito e la sorpresa non accenna ad andarsene. Mi rassicuro. Poi tutti I dubbi se ne andranno. Non sarai più solo. Il mio cuore batte freneticamente, come entro nella piccola radura. I raggi lunari qui sono più intensi, illuminano la liscia Faccio sesso con Sasuke della roccia, che è situata nel centro…. Il mio cuore quasi si ferma. Siede sulla roccia, guardando il alto al cielo, la luce della luna lo fa apparire ancora più simile a una divinità.

Mi beo della sua presenza in silenzio. I suoi capelli corvini, con riflessi blu notte. Le sue iridi d'onice, che brillano alla luce splendente, e la sua bellissima pelle diafana. La sua mano guantata si alza e mi accarezza piano la guancia, e le sue labbra si occupano delle mie, accendendo tutti i mie sensi. Porta la sua mano su dietro la mia nuca, e m attira a se per un altro bacio.

Questa volta lecca il mio labbro inferiore, pregando per entrare. Felicemente, glielo permetto, bramando la sensazione che mi prende ogni volta che ci uniamo. La sua lingua esplora la mia bocca, danzando con la mia, percorrendo ogni minimo spazio della mia bocca. Massaggia la mia lingua con la sua, giocando dolcemente con le ciocche bionde della mia nuca, mentre le mie mani passano su e giù per Faccio sesso con Sasuke sua schiena.

Sediamo in silenzio per qualche istante, lui tracciando pigramente cerchi sulla mia schiena, la mia testa che poggia sul duo petto scolpito. Noto che sta solo indossando la sua solita maglia bianca, che rivela la maggior parte del suo petto. Non che non ami vedere il Faccio sesso con Sasuke bellissimo corpo, ma…starà davvero congelando. Entrambi stiamo guardando la luna, alta nel cielo nero color pece, Faccio sesso con Sasuke più luminosa di tutte le stelle. Io ti AMO. Io rischierei tutto per te!

Ma, tornare a Konoha è qualcosa che non posso fare e basta. Farei tutto per te t-tranne quello. Ti prego, comprendimi. E' solo una cosa di cui non voglio parlare. Ti prego". Mi supplica, cercando i miei occhi per qualche reazione.

Tell me all that you've thrown away Find out games you don't wanna play Annuisco leggermente, chiudendo gli occhi per impedire alle lacrime di uscire. Gemo piano mentre succhia e mordicchia la tenera carne. Questa è la ragione…" si interrompe per leccarmi il collo. Loro non hanno bisogno di sapere". Gemo dolcemente mentre mi apre la giacca arancione, e una mano scivola sotto la mia maglietta nera, per giocare con un capezzolo.